Sgelatubi

Quando la colonnina del mercurio scende costantemente sotto lo zero, aumentano i rischi di danni causati dal gelo e dall’acqua. Le infrastrutture generalmente più colpite sono le condutture dell’acqua esposte direttamente al freddo o che attraversano locali non sufficientemente riscaldati. Le tubature colpite dal gelo, che spesso si forma completamente in una sola notte, si rompono sollecitate dal maggior volume del ghiaccio rispetto all’acqua causando notevoli disagi e danni economici ingenti. Per evitare tali danni è consigliabile farle sgelare avvalendosi di personale esperto e/o attrezzature appositamente ideate. La sgelatubi è stata studiata e realizzata con materiali solidi ed affidabili e nel rispetto delle normative vigenti.

Il funzionamento è molto semplice e di immediata applicazione. Attraverso il collegamento di due cavi conduttori di corrente si ottiene il progressivo riscaldamento della tratta di condotta ostruita dal ghiaccio provocandone lo scioglimento e conseguentemente il regolare deflusso d'acqua. La consultazione degli strumenti indicatori inseriti nella macchina e l’utilizzo in conformità alle istruzioni riportate nel manuale d’uso permette di ottenere il massimo risultato senza causare danni alle condutture e/o a se stessa. L’apparecchiatura è stata ripetutamente e lungamente testata su tubature in metallo di qualsiasi dimensione e lunghezza. Resiste alle sollecitazioni elettriche causate dai carichi di lavoro, è isolata galvanicamente dalla rete, è protetta termicamente in caso di surriscaldamento e non necessita di alcun intervento di manutenzione o revisione.

  • SGELATUBI SLFE/SLFE-3

    Apparecchiatura per lo scongelamento di tubazioni e condutture metalliche occluse dal ghiaccio SPECIFICA PER AMBIENTE DOMESTICO..

    Continua...
  • SGELATUBI SLF2

    Apparecchiature per lo scongelamento di tubazioni e condutture metalliche affette da occlusioni dovute a formazione di ghiaccio.

    Continua...
    • SGELATUBI SLF3

      Apparecchiatura per lo scongelamento di tubazioni e condutture metalliche affette da occlusioni dovute a formazione di ghiaccio.

      Continua...